"Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso''. Nelson Mandela

Jobs act, un referendum

Posted: dicembre 27th, 2014 | Author: | Filed under: ARTICOLI, GENERALE, POLITICA | Tags: , , | No Comments »

no-jobs-act di Piergiovanni Alleva – L’emanazione del decreto attua­tivo del Jobs act, che eli­mina, in sostanza, la tutela dell’articolo 18 dello Sta­tuto per i futuri con­tratti a tempo inde­ter­mi­nato non chiude affatto la par­tita, ma è solo la pre­messa del con­fronto vero che avrà per pro­ta­go­ni­sti i lavo­ra­tori, nelle piazze e, se neces­sa­rio, alle urne in un refe­ren­dum abrogativo.

Non è inu­tile, comun­que, ma anzi assai istrut­tivo, riper­corre alcuni momenti salienti della vicenda e le con­sa­pe­vo­lezze che ha con­sen­tito di acqui­sire. In primo luogo, infatti, nes­suno si azzarda più a defi­nire «di sini­stra» il governo Renzi-Poletti che si è dimo­strato tanto vio­lento e pre­va­ri­ca­tore nella sua azione con­tro i diritti fon­da­men­tali dei lavo­ra­tori, quanto falso e misti­fi­cante nell’uso del suo stra­po­tere media­tico. Read the rest of this entry »


inCANTI diVINI 2014 – rassegna enomusicale d’autore – V ed.

Posted: giugno 10th, 2014 | Author: | Filed under: ASSOCIAZIONE, CULTURA, GENERALE, PROGETTI | Tags: , , , , , , , , | No Comments »

10456266_10202481548939962_1046788851_n inCANTI diVINI. Quinto anno. Musica e poesia. Calici e magia. Torna puntuale nella splendida cornice del Museo del Negroamaro a Guagnano la nuova edizione della rassegna enomusicale d’autore. La kermesse rappresenta una proposta di incontro tra la musica d’autore della scena indipendente e i rinomati vini delle cantine del nord Salento.

Tre appuntamenti, tutti i venerdì del mese di giugno, ci accompagnano in un viaggio sensoriale tra sperimentazioneartistica e conoscenza delle “Terre del Negroamaro” tramite il suo miglior biglietto da visita: il vino. L’iniziativa è inserita in un progetto ambizioso: fare leva sulla forza dell’arte e della cultura come elemento strategico per la valorizzazione del territorio, delle sue produzioni tipiche e di qualità.

Ad aprire la rassegna, venerdì 13 giugno, i Petramante band umbra che esordisce nel 2009 con l’album “È per mangiarti meglio”. Definiti spesso come canzone d’autore, rivelano anche una vena più feroce in un perfetto bilanciamento tra leggerezza e complessità. Nei primi mesi del 2013 è uscito il secondo album della band “Ciò che a voi sembra osceno a me pare Cielo” per MArteLabel, con la produzione artistica e la partecipazione di Paolo Benvegnù. In abbinamento con la performance di una delle formazioni impegnate nella scena indipendente si potranno degustare i vini delle cantine Feudi di Guagnano, Cantina San Donaci e Cantele.

Il programma prosegue venerdì 20 giugno con Vincent Butter. Un duo folk acustico composto da Paola Mirabella (Honeybird & The Birdies) ed Andrea Pulcini (Persian Pelican). Ha un debole per il recupero musicale e spirituale di canzoni perdute nell’etere radiofonico e sa creare atmosfere intime e bucoliche. In abbinamento con le note di questi artisti avremo i vini delle cantine Lucio Leuci e Paolo Leo.

La rassegna si chiude venerdì 27 giugno con Bronson. Il nuovo progetto di Lara Martelli insieme a Vieri Baiocchi (Operaja Criminale), Giorgio Maria Condemi (Spirtitual Front, Operaja Criminale) e Pierfrancesco Aliotta. In abbinamento vini di tutte le cantine aderenti.

inCanti diVini è promosso ed organizzato dal Circolo Arci “Lab. Omar Moheissi” insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Guagnano e l’Associazione di promozione turistica “Terrae – a sud del tempo”, in collaborazione con le cantine aderenti, il GAL Terra d’Arneo, il patrocinio dell’Unione dei Comuni del Nord Salento e il supporto tecnico di un gruppo di Sommelier.

Per tutti i dettagli vai sulla pagina FB: inCANTI diVINI – rassegna enomusicale d’autore


La primaVERA maniFESTA: autoproduzione, dono e ospitalità

Posted: maggio 30th, 2014 | Author: | Filed under: ARTICOLI, ASSOCIAZIONE, AUTOPRODUZIONE, COMUNICATI, CULTURA, DECRESCITA, DONO, GENERALE, LIBRI, OSPITALITA', POLITICA, PROGETTI | No Comments »

primaVERA maniFEST

È con la convinzione che non c’è altro modo di generare cambiamento se non a partire dal basso, dalle comunità e dalla loro consapevolezza che l’associazione ARCI “lab. Omar Moheissi”, promuove per il settimo anno consecutivo “La primaVERA maniFESTA: Autoproduzione, dono e ospitalità”.

Domenica primo di giugno a Villa Baldassarri nel cuore del borgo si potrà trovare una grande festa di comunità in un piccolo paese del Salento. L’idea di fondo è di sviluppare un percorso di resistenza consapevole per la difesa del saper fare e di tutto quel patrimonio immateriale comunitario costantemente mortificato dal processo di omologazione che viviamo.
Il programma della manifestazione è articolato in un percorso di partecipazione attiva della comunità e sostenuto da tante associazioni che da anni lavorano certi dell’idea che «il cambiamento siamo noi» e che una società sobria, equa e giusta sia non solo possibile ma necessaria. Al centro della serata conviviale ci sono musica, teatro per grandi e piccoli, leccornie locali e vino contadino a cui si aggiungerà baratto e dono grazie al contributo degli amici di Luogo Comune e Cianfrusoteca. Non mancherà un momento di riflessione e di confronto con un dibattito sui temi legati all’autoproduzione e alle nuove forme dell’agricoltura e al quale prenderà parte Daniel Tarozzi, autore del libro “Io Faccio così – Viaggio in camper nell’Italia che Cambia” e animatore del blog Italia che Cambia. A seguire la proiezione in anteprima di un documentario che cerca di ricostruire le esperienze vissute dai “ribelli del consumismo e dell’agricoltura cosiddetta convenzionale”.
Nella festa vediamo l’opportunità di manifestare la nostra convinzione che un’altra idea di comunità è ancora possibile. Per noi è una giornata vissuta nella convivialità delle relazioni, in cui è possibile affrancarsi dal denaro, fruire di cultura, gustare insieme le specialità culinarie e, nello stesso tempo, si possa riflettere sulla dimensione comunitaria: dalla bontà delle produzioni caserecce alla generosità dei suoi abitanti.
Partecipano, in vario modo, al progetto le associazioni Il Formicaio, FucinAsud, Cianfrusoteca.
Il primo di giugno, vi aspettiamo, tutti in piazza, per una società conviviale!
Ecco il programma completo della giornata:

ore 17.30 apertura con video istallazioni, banchetti del dono e del baratto

ore 18.30 Pillole di Cambiamento
La comunità è il punto di partenza da cui occorre rilanciare una visione nuova del mondo, attivando processi di consapevolezza, di condivisione e altri modi di immaginare i rapporti economici e sociali. Le pratiche virtuose sono le utopie comunitarie che tracciano un’idea nuova di sviluppo centrata sul primato delle persone e non dei profitti.

Scenari possibili a confronto fuori dall’omologazione neoliberista.
Saluti:
– Una comunità in cammino – Lab. Omar Moheissi
Introduce e coordina:
Alessandro Taurino – Università degli studi di Bari
– Le comunità cambiano se i sogni crescono
Utopie concrete:
– Cooperativa di comunità: l’esperienza di Melpignano – IVAN STOMEO – Sindaco di Melpignano
– Spazi popolari. L’esperienza di Sannicola – IVANO GIOFFREDA – spazi popolari
– Un nuovo rapporto con la terra: utopie del futuro – ROCCO BOTRUGNO– Casa delle AgriCulture “Tullia e Gino”
Narrazioni utopiche:
– “IO FACCIO COSÌ – VIAGGIO IN CAMPER NELL’ITALIA CHE CAMBIA” con l’autore del libro DANIEL TAROZZI ed il giornalista ANDREA DEGL’INNOCENTI.
“Un viaggio per incontrare e conoscere chi ha preso la propria vita in mano, senza aspettare che qualcuno agisse al suo posto”

Ore 20.30 – Proiezione “LO SPIRITO DEL GRANO – I CUSTODI DELLA TERRA” un documentario di Donato Nuzzo, Fulvio Rifuggio e Isidoro Colluto
Sinossi: “Un viaggio senza confini dal Sud al Nord della penisola nell’anima della terra, sino a trovare i custodi. Volti anonimi alla contemporaneità, possessori delle chiavi del tempo, di quel tempo che ognuno di noi dovrebbe almeno una volta nella propria vita fermarsi ad ascoltare. Li definiscono pazzi, combattono contro le multinazionali del potere, lo fanno col sorriso e col sudore, sono eremiti a caccia di bellezza, hanno un volto, mani callose e barbe lunghe. Hanno un cuore!”

Ore 21.00 TAVOLATA CONVIVIALE NELLE VIE DEL VINO AUTOPRODOTTO
Focacce, pizze rustiche, pizze di patata, dolci, vino autoprodotto e quant’altro sono il dono della comunità.

ORE 21.30 TEATRO – SUPER COMPOST
Spettacolo di e con Nicoletta Achille e Alfredo Melissano
ORE 22.30 LIVE – TUTTE LE COSE INUTILI
Cantautorato punk da Prato

1 giugno 2013, Villa Baldassarri, Piazza Aldo Moro
Info: 3331137368 – email: lom@inventati.org


Cena Sociale “Drop the debt”

Posted: marzo 13th, 2014 | Author: | Filed under: ASSOCIAZIONE, GENERALE | Tags: , , | No Comments »

nnnnIl Laboratorio Omar Moheissi invita amici, compagni e sostenitori a partecipare alla Cena Sociale “Drop the debt”

La cena nasce con lo scopo di finanziare un debito insoluto contratto in seguito alla manifestazione inCanti diVini, di cui il Laboratorio è titolare.
Durante la passata edizione, di organizzazione più faticosa del solito, l’Amministrazione Comunale di Guagnano, il CNA e una delle cantine partner sono venuti meno (in parte e/o completamente) all’impegno di collaborazione definito in precedenza, lasciandoci un debito non indifferente da pagare.
Ci vediamo quindi costretti a cercare altre vie di autofinanziamento per assolvere a questo impegno economico, che ancora oggi grava su chi ha fornito servizi necessari alla realizzazione dell’evento, rischiando inoltre di compromettere un rapporto professionale decennale di fiducia e stima reciproca, per cause indipendenti da noi. Read the rest of this entry »


“Energie Popolari” per rispondere alla crisi

Posted: giugno 18th, 2013 | Author: | Filed under: ASSOCIAZIONE, GENERALE, PROGETTI | Tags: , , , , , , | No Comments »

9db85c7c5e9719552a5bf6d93192beca__

Dal 20 al 23 giugno a Viterbo ci saremo anche noi. Siamo stati invitati a raccontare la nostra esperienza di resistenza comunitaria raccolta ogni anno all’interno de “la primaVERA maniFESTA. Autoproduzione, Dono e ospitalità”.

Dal 20 al 23 giugno l’Arci organizza a Viterbo il suo primo Forum nazionale, un’occasione di incontro, di scambio di esperienze e di dibattito con i nostri operatori e i circoli di tutta Italia.

Partire dalle pratiche dunque per capire come un’associazione di promozione sociale quale è l’Arci possa svolgere un ruolo sempre più efficace in un periodo contrassegnato dalla più grave crisi economica, sociale e culturale del dopoguerra.

I temi su cui riteniamo utile concentrare la nostra riflessione sono tre: ‘democrazia, politica e partecipazione’, ‘crisi economica e risposta sociale’, ‘cittadinanza e diritti’, temi che saranno al centro di tavole rotonde con esperti, politici, esponenti del Governo. Read the rest of this entry »


La democrazia sta tornando

Posted: giugno 13th, 2013 | Author: | Filed under: GENERALE, POLITICA | Tags: , , | No Comments »
Locandina_La democrazia sta tornandoChe cosa possiamo mettere in atto, e con quali strumenti, per ricostruire la democrazia in Italia e in Europa, nel tempo del “pilota automatico” e del governo “delle larghe intese”? Come dare una prospettiva politica ed eventualmente anche elettorale ai vari livelli, a quel vasto mondo DEMOCRATICO che desidera con forza un’alternativa di società e che continua a non essere rappresentato, neanche da Grillo come l’ultimo esito amministrativo con chiarezza dimostra?
“Lontano dalle mura di Bisanzio”, dai giochi di quello che fu il progetto del centrosinistra, ma con le donne e gli uomini colpiti dalla crisi e in cerca di un’altra politica, fondata sulla partecipazione e l’affermazione dei diritti, contro il disegno presidenzialista e autoritario che avanza e per un’economia che dia risposte ai bisogni di giustizia ambientale e sociale e non alla finanza.
Venerdì 14 e sabato 15 giugno ALBA (Alleanza Lavoro Beni comuni e Ambiente) organizza a Bari un appuntamento nazionale aperto alla cittadinanza tutta, per un confronto sul tema della democrazia.La due giorni si svilupperà secondo il seguente programma: Read the rest of this entry »

RESTIAMO UMANI

Posted: febbraio 1st, 2013 | Author: | Filed under: CULTURA, GENERALE | Tags: , , , , , , , , | No Comments »

73654-1Teatro Resistenza Solidarietà. É il titolo della manifestazione che il 2 Febbraio ospiterà presso il Museo del Negroamaro una delle tappe del tour pugliese di “Restiamo Umani” prodotto da Ultimo Teatro di Pistoia.
La compagnia ritorna in Puglia dal primo al dieci di Febbraio con il suo teatro di narrazione civile in occasione del lancio del progetto di PugliaPalestina impegnata a sostenere i pescatori di Gaza.
In un Paese che da anni subisce una feroce occupazione da parte dell’esercito Israeliano, quella dei pescatori è una resistenza per la vita in quanto la pesca è una delle attività fondamentali per garantire il fabbisogno di cibo della popolazione Palestinese.
Lo spettacolo “senza filtri” riprende i testi di Vittorio Arrigoni, attivista per i diritti umani impegnato come volontario in Palestina, dove ha vissuto fino al suo barbaro assassinio.
Riteniamo indispensabile portare a conoscenza le drammatiche vicende del popolo palestinese e avviare riflessioni comuni che ci facciano uscire fuori dal cinismo sociale e dall’abitudine a guardare le guerre lontane con distacco. Read the rest of this entry »


Due giorni di convegno su Consumo di Suolo nel Salento e sulle tantissime mega opere devastanti il territorio

Posted: novembre 29th, 2012 | Author: | Filed under: ARTICOLI, CULTURA, DECRESCITA, GENERALE, POLITICA | No Comments »

Salento: consumo del suolo e grandi opere inutili tra crisi dell’agricoltura e strumenti di pianificazione territoriale disattesi

2 giorni di incontri, riflessioni, dibattiti e proposte per la salvezza del Salento.

Il convegno si prefigge di confrontare esperti, rappresentanti delle istituzioni, associazioni sul Consumo del Suolo Agricolo e la devastazione del territorio (nei suoi aspetti ambientali, storici, architettonici, culturali, estetici), prodotti da numerosi interventi infrastrutturali rappresentanti della istituzioni, associazioni sul Consumo del Suolo agricolo e la devastazione del territorio (nei suoi aspetti ambientali, storici, architettonici, culturali, estetici), prodotti da numerosi interventi infrastrutturali privati (megacentrali solari e eoliche) o pubblici (numerose nuove e inutili superstrade).

Gli strumenti di pianificazione del territorio (regionale e provinciale in primis) quali il PPTR (Piano Paesaggistico e Territoriale Regionale) e PTC provinciale (Piano di Coordinamento Territoriale) sono sistematicamente disattesi, elusi, offesi, con la responsabilità anche degli stessi enti che non difendono quanto programmato e deliberato. La crisi economica e culturale dell’agricoltura favorisce tale aggressione al territorio, in quanto favorisce tale aggressione al territorio, in quanto i contadini e le aziende agricole non hanno più forte interesse a difendere i propri campi, ma sono propensi a svenderli al migliore offerente. Occorre promuovere pratiche nuove, oltre il rilancio dell’agricoltura, che permetta all’agricoltore di produrre reddito ed essere motivato custode.

Il programma su : http://forumambiente.altervista.org/2-giorni-di-convegno-su-consumo-di-suolo-nel-salento-e-sulle-tantissime-mega-opere-devastanti-il-territorio/ Read the rest of this entry »


Dal 15 al 21 ottobre… una settimana per il reddito garantito!

Posted: settembre 30th, 2012 | Author: | Filed under: GENERALE, POLITICA | Tags: , , , , | No Comments »

Nel giugno scorso un’ampia coalizione di associazioni, reti sociali, partiti, movimenti, comitati, collettivi ha lanciato la campagna per un reddito minimo garantito in Italia. Una campagna nata intorno ad una proposta di legge di iniziativa popolare che intende istituire anche nel nostro Paese una garanzia per il reddito per coloro che sono precari, disoccupati e inoccupati, oggi soprattutto giovani, donne e Working Poor.

Una campagna che vuole rilanciare quelle fondamenta di un modello sociale europeo che le politiche neoliberiste hanno minato, per un Welfare universale che garantisca misure di sostegno alle persone, per rilanciare politiche di redistribuzione delle ricchezze e mettere al centro del dibattito politico le garanzie, i diritti, le libertà di scelta delle persone. Read the rest of this entry »


Piove e si muore, governo assassino

Posted: ottobre 27th, 2011 | Author: | Filed under: ARTICOLI, GENERALE, POLITICA | Tags: , , , , , | No Comments »

L’editoriale e un commento sulla recente strage causata dalla politica del territorio tenacemente perseguita in Italia, oggi ancor peggio di ieri. Il manifesto, 27 ottobre 2011

CALAMITÀ MORALE di Franco Arminio

Sospeso sulle argille/ di una vecchia collana,/ il paese perde le sue perle,/frana. Può essere ottobre o maggio, può essere la Liguria o la Calabria, la scena si ripete e la pioggia porta via i muri, le macchine e qualche volta anche le persone. Ogni volta si leva il lamento sull’assenza di prevenzione, poi cala il silenzio, in attesa della prossima sciagura. E invece la sciagura è sempre in corso, la frana non finisce mai, lo smottamento è perenne e quando non porta via le case, comunque apre crepe, distende altri fili nella ragnatela delle faglie. L’Italia è un paese fragilissimo che scompare mano a mano che viene costruito. Read the rest of this entry »